Testimonianze

Yamaha Fz6
Dopo il montaggio del manubrio a piega bassa srt ho trovato subito miglioramenti sia di piacere di guida che di vibrazioni attenuate... Consiglio vivamente l Acquisto
GSX-S 750
Ciao a tutti, Ho comprato il manubrio per la mia gsx circa 2 settimane fa tra mille dubbi e un po' di scetticismo. Tutto è nato guardando la recensione su Youtube di CRT motors proprio della mia moto. La cosa che mi ha colpito è che durante il video veniva evidenziato che già dopo pochi km, con il manubrio di serie, si sentivano dolori ai polsi e gomiti. La stessa cosa successe a me (ho usato appositamente il passato). Alla fine mi sono deciso e ho acquistato, dopo essere stato consigliato dal servizio clienti SRT che ringrazio, un piega media sezione variabile comprensivo di manopole e stabilizzatori. Dopo un piccolo problema non imputabile al manubrio bensi ai cablaggi della moto (i cavi del comando gas erano a misura sul manubrio di serie), sono riuscito a montare tutto e a godermi, finalmente, un giro tra i passi genovesi insieme alla mia compagna. Nessun dolore a polsi o gomiti. Prima credevo che il manubrio fosse solamente un tubo piegato e non pensavo potesse risolvere il mio problema. Mi sono ricreduto. Guidare ora è un piacere e completa esteticamente la moto.
Kawasaki Z 750/ Honda hornet 600
Inizio sottolineando che Purtroppo non posso dare più di 5 , ma si meriterebbero il doppio del voto ... ho acquistato il kit manubrio e contrappesi come regalo di Natale al mio compagno.. causa problemi con il corriere al 21 dicembre il pacco torna indietro... bene ,sono riusciti tempestivamente a far arrivare un altro pacco il 23...realizzando il mio impegno economico/ sorpresa! Al momento dell’apertura del pacco i commenti sono stati: wow... SRT...materiale e colore fantastico... siamo in fase di montaggio... ultimata giro e foto!! Grazie mille a tutto il team
Aprilia Shiver
Oggi finalmente ho fatto il primo giro della stagione e come inizio mi sono ritrovato una nuova guida, merito del vostro manubrio piega media 22 mm...che dire meraviglioso, assenza di vibrazioni, guida completamente diversa dall' originale, leggermente più largo e si avverte subito che le pieghe diverse fanno si che mi ritrovo il manubrio nella posizione dove desiderano averlo. Mi sono arrangiato a montarlo e sono soddisfatto del lavoto fatto, anche se oggi per non sbagliare sono partito con kit chiavi x eventualmente correggere la posizione di montaggio... non è servito modificare nulla dopo avere percorso 270 km... posizione di guida fantastica...complimenti SRT factory.

Saluti Stefano
Transalp
Buonasera SRT, intanto devo ringraziarvi perchè nel corso del mio ordine, causa mia errata compilazione, ho ricevuto un manubrio difforme da quello che pensavo di aver ordinato. Con pazienza e celerità avete risolto il problema sostituendo il prodotto.
Punto secondo: ho scelto il vostro prodotto più per curiosità che per convinzione colpito però dal vostro marketing aggressivo e ben indirizzato. Non mi aspettavo poi una rivoluzione nella guida, ma avevo effettivamente un problema in tal senso per una delle mie moto (una Transalp 650 del 2000). A circa 50-60 kmh, rilasciando entrambe le mani (lo so, non si fa...) si innescavano dei fastidiosi sbacchettamenti trasversali che si interrompevano solo riprendendo il controllo sul manubrio. Ho sentito vari pareri e ..... chi imputava il fatto agli pneumatici, chi al bauletto, chi ai raggi, chi a mio cuggino meccanico. Sarà un miracolo, sarà che il vostro manubrio deve essere per forza meglio bilanciato dell'originale (dobbiamo ben giustificarne il prezzo più alto, no?) il risultato finale è che adesso il fenomeno di oscillazione del manubrio è sparito del tutto. E devo anche riconoscere che la postura leggermente diversa (a cui mi sono abituato nel giro di pochissimi km) ha reso l'ingresso in curva (ad esempio nelle rotonde) a mio sentore più "naturale" e nel complesso più semplice. Non sono certamente uno smanettone quindi, data anche la mia età quasi vetusta, non approfitterò della cosa per rischiare di più, ma sfrutterò il miglioramento per avere più feeling nella guida.
Complimenti quindi, non so quando e su cosa, ma approfitterò certamente ancora della vostra esperienza. Se vorrete usare la mia esperienza di utilizzo per promozione sarò ben felice di darvi ogni aiuto possibile.
Un cordiale manubrio e alla prossima
Transalp
Eccoci al dunque, alla recensione finale del prodotto che ho acquistato Ovvero un manubrio SRT da 28 mm piega alta compreso di traversino e riser da adattarlo al mio originale da 22 mm. I due manubri messi al confronto sono diversissimi, l'originale ha l'impostazione da chopper e i polsi durante la guida lavorano piegati, con L'SRT invece riescono a stare allineati con le mani e la guida è vero che risulta più rilassante e più diretta. Le vibrazioni sono migliore sensibilmente, ma non è che mi ha cambiato totalmente la moto...è sempre un transalp!!! Per la Valutazione finale posso dire di essere molto soddisfatto del mio acquisto e non tornerei mai più indietro. Unica pecca è che avendo montato paramani barkbusters da 22 ho dovuto acquistare degli attacchi appositi per il manubrio da 28 mm. Grazie SRT