Testimonianze

MV Brutale 800
Ho cambiato il manubrio alla mia moto solo perché lo volevo di colore rosso e per caso in rete ho letto delle caratteristiche del vostro e devo dire che sono rimasto basito di quanto ha migliorato la guida della mia moto .Complimenti davvero
V-strom 650 XT 2020
Fatelo. Fosse anche solo perché è molto molto bello. Ho messo il manubrio piega alta sezione variabile sul mio Vstrom 650 XT ed oltre all'aspetto estetico riconosco una migliore "percezione" della moto. Soprattutto in curve veloci e nei cambi di direzione. Prima non andava male, ma ora è meglio! Posizione nello specifico migliorata in zona polsi, ora non più piegati di lato. ( Era un mio problema). Nel complesso la moto era già comoda, ma ora la sento tagliata su misura. ( sono alto 1,78, corporatura robusta ) Sto valutando acquisto anche per il Duke di mio figlio. ....e soprattutto gentilissimi e puntuali. Brava SRT.
Transalp
Buonasera SRT, intanto devo ringraziarvi perchè nel corso del mio ordine, causa mia errata compilazione, ho ricevuto un manubrio difforme da quello che pensavo di aver ordinato. Con pazienza e celerità avete risolto il problema sostituendo il prodotto.
Punto secondo: ho scelto il vostro prodotto più per curiosità che per convinzione colpito però dal vostro marketing aggressivo e ben indirizzato. Non mi aspettavo poi una rivoluzione nella guida, ma avevo effettivamente un problema in tal senso per una delle mie moto (una Transalp 650 del 2000). A circa 50-60 kmh, rilasciando entrambe le mani (lo so, non si fa...) si innescavano dei fastidiosi sbacchettamenti trasversali che si interrompevano solo riprendendo il controllo sul manubrio. Ho sentito vari pareri e ..... chi imputava il fatto agli pneumatici, chi al bauletto, chi ai raggi, chi a mio cuggino meccanico. Sarà un miracolo, sarà che il vostro manubrio deve essere per forza meglio bilanciato dell'originale (dobbiamo ben giustificarne il prezzo più alto, no?) il risultato finale è che adesso il fenomeno di oscillazione del manubrio è sparito del tutto. E devo anche riconoscere che la postura leggermente diversa (a cui mi sono abituato nel giro di pochissimi km) ha reso l'ingresso in curva (ad esempio nelle rotonde) a mio sentore più "naturale" e nel complesso più semplice. Non sono certamente uno smanettone quindi, data anche la mia età quasi vetusta, non approfitterò della cosa per rischiare di più, ma sfrutterò il miglioramento per avere più feeling nella guida.
Complimenti quindi, non so quando e su cosa, ma approfitterò certamente ancora della vostra esperienza. Se vorrete usare la mia esperienza di utilizzo per promozione sarò ben felice di darvi ogni aiuto possibile.
Un cordiale manubrio e alla prossima
Hornet 600
Posto la mia esperienza con l'acquisto del manubrio piega media e contrappesi. Prima del montaggio manubrio SRT soffrivo del fastidiosissimo intorpedimento mani e spalle risolto con non solo il miglioramento fisico completamente scomparso il formicolio e le vibrazioni ma la moto è diventata uno spasso guidarla quasi come uno scooter. Tengo a precisare ho preso un piega media poiché ho una guida abbastanza tranquilla. Ringrazio e consiglio vivamente il manubrio SRT top top top.
Aprilia Shiver
Oggi finalmente ho fatto il primo giro della stagione e come inizio mi sono ritrovato una nuova guida, merito del vostro manubrio piega media 22 mm...che dire meraviglioso, assenza di vibrazioni, guida completamente diversa dall' originale, leggermente più largo e si avverte subito che le pieghe diverse fanno si che mi ritrovo il manubrio nella posizione dove desiderano averlo. Mi sono arrangiato a montarlo e sono soddisfatto del lavoto fatto, anche se oggi per non sbagliare sono partito con kit chiavi x eventualmente correggere la posizione di montaggio... non è servito modificare nulla dopo avere percorso 270 km... posizione di guida fantastica...complimenti SRT factory.

Saluti Stefano
Moto Guzzi V7
Montato subito appena arrivato. Perfetto. Mi ha cambiato la vita in moto..... grazie SRT
Moto Guzzi v7 ii